Valori

Cosa possono fare i genitori quando i loro figli litigano

Cosa possono fare i genitori quando i loro figli litigano



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

A nessun genitore piace che i propri figli litighino, anche se sembra che sia quasi inevitabile e che accada sempre in tutte le famiglie. Ma dipenderà dalla tua reazione a questa lotta se i tuoi figli continuano a farlo o se diminuisce nel tempo, allo stesso modo la tua reazione alla lotta li aiuterà a prendere un esempio di buon atteggiamento o il contrario. Ad esempio, non puoi dire a tuo figlio di non picchiare suo fratello se lo respingi e lo colpisci sul culo, quale esempio gli daresti? Quell'incollaggio va bene ed è così che i conflitti vengono risolti.

Ma è molto importante che i genitori sappiano come comportarsi e soprattutto, come intervenire in questi casi affinchè i bambini imparino il buon comportamento. Di seguito troverai alcune linee guida in modo da sapere cosa fare quando i tuoi figli litigano.

Ecco alcuni suggerimenti per i genitori che possono diventare disperati per i ripetuti litigi dei loro figli:

1. Stai calmo. Una delle cose più importanti che puoi fare per intervenire in un combattimento è controllare le tue emozioni e mantenere la calma. I bambini hanno bisogno di sperimentare la reazione dei loro genitori ai sentimenti negativi, se riesci a mantenere la calma e rassicurare i tuoi figli, nel tempo impareranno a rimanere calmi da soli, qualcosa che è essenziale per imparare a gestire e comprendere i sentimenti.

2. Non preoccuparti di chi ha iniziato il combattimento. Dovrebbero essere trattati allo stesso modo quando si combatte un combattimento.

3. Modello di cittadinanza domestica. Spiega chiaramente ai bambini che la regola principale a casa è che vi trattate con gentilezza e rispetto. Se ci sono urla e si feriscono a vicenda, non è rispettoso e non può essere consentito. Avranno bisogno di tempo per calmarsi.

4. Crea regole per giocare. Se chiedono di continuare a giocare vengono avvertiti che se devi intervenire di nuovo, saranno separati senza gioco per un po '.

5. Insegna capacità di negoziazione. Le capacità di negoziazione e le abilità sociali sono molto importanti per lo sviluppo del bambino, ma anche per evitare litigi tra fratelli. Se i tuoi figli vogliono giocare insieme ma non sanno come risolvere i conflitti, il tuo compito è insegnare loro a farlo.

6. Lascia che si calmino se sono nervosi. Se i bambini sono troppo sconvolti per risolvere qualsiasi conflitto, è meglio dare loro un po 'di spazio personale fino a quando non si calmano e poi tornano sull'argomento. È meglio ascoltare ad ogni bambino la sua versione, ma se uno è troppo arrabbiato e uno dice cose cattive sull'altro, vengono temporaneamente separati e fatti vedere che hanno bisogno di calmarsi prima di risolvere il conflitto con rispetto.

Soprattutto è molto importante curare l'empatia per risolvere i conflitti e fare affidamento sulle emozioni l'uno dell'altro, cercando soluzioni senza concentrarsi troppo sul colpevole o sul problema.

Puoi leggere altri articoli simili a Cosa possono fare i genitori quando i loro figli litigano, nella categoria Condotta in loco.


Video: 26 TRIK PINTAR UNTUK ORANG TUA YANG AKAN MEMBUAT HIDUP LEBIH MUDAH (Agosto 2022).