Valori

Ragazzi, andiamo in cucina!

Ragazzi, andiamo in cucina!


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

La cucina non è mai stata così di moda come adesso. Si allungano le liste di attesa per un posto nelle scuole e diminuiscono le età degli interessati, e ogni giorno in televisione si vedono più concorsi di cucina, anche per i più piccoli della casa. Hai provato a portare tuo figlio in cucina? L'ho provato e posso dirti che puoi divertirti e divertirti a cucinare con loro.

Fin da piccola, mia figlia ha sempre amato vestire e rivestire bistecche, preparare un pan di spagna, fare i biscotti, ma la sua determinazione è davvero quella di fare il mousse di cioccolato. Viene fuori a leccarti le dita! L'arte della cucina è arrivata per i bambini come un gioco divertente e divertente.

Le vacanze, sia estive che invernali, o solo ferie, sono un buon momento per il tuo bambino per muovere i primi passi in cucina. Non esiste un'età più o meno adatta per questo. Quando noti che tuo figlio ha già abbastanza abilità nelle sue mani per maneggiare il cibo, è il momento ideale per introdurlo al mondo culinario. Inoltre, essere a contatto con il cibo ti incoraggerà a provare a consumarli.

Insegnare a cucinare è un buon modo per stimolare e insegnare le abitudini alimentari ai bambini. In cucina non si prepara e si mangia solo il cibo, ma si educa e si impara. Cucinare è una necessità ma anche una tradizione, un'usanza che dovremmo trasmettere ai bambini, gustarla con loro e insegnare loro a prendersi cura di se stessi ea mangiare sano. Mangiare bene significa avere una buona qualità di vita. Dare valore al cibo è una solida base per una corretta alimentazione.

Qualche tempo fa alcune scuole hanno creato laboratori di cucina per bambini. Rendono l'atto di cucinare molto divertente, coinvolgente e molto divertente. Insegnano loro come scegliere e acquistare i prodotti migliori, come abbinare i piatti, come preparare un buon menu, come ottenere il meglio dalle verdure, qual è il valore nutritivo di ogni alimento e infine come maneggiare e preparare un cibo completo.

In un momento in cui l'obesità infantile è in aumento, credo che insegnare ai bambini, fin dalla tenera età, a cucinare e partecipare alla preparazione dei pasti sia anche un modo per prevenire e impedire che diventino bambini obesi. Oltre a ciò, favorisce anche la lotta alla vita sedentaria. Invece di stare tutta la mattina davanti alla televisione mentre sua mamma o suo papà stanno preparando il cibo, perché non dargli l'opportunità di partecipare anche lui e mettersi in gioco con la cucina? È un modo per evitare che il bambino si annoi e per instillare impegno e fatica nella sua vita quotidiana. Inoltre, la cucina motiva il bambino alla conoscenza, al lavoro e ad una migliore autovalutazione.

Tra pentole e fornelli, i bambini imparano molto. Per cucinare piatti con le uova, con diverse paste, insalate, salse e un'infinità di dolci come crostate di biscotti, frittelle, gelati ... Sicuramente il bambino rifiuterà per qualche specialità. Vieni, lavati le mani, prendi il grembiule e le pentole, fatti una buona ricetta di cucina e le mani nell'impasto!

Puoi leggere altri articoli simili a Ragazzi, andiamo in cucina!, nella categoria Cucina con bambini in loco.


Video: TORTA FAI DA TE AMONG US (Gennaio 2023).