Valori

Test per rilevare problemi di vista nei bambini

Test per rilevare problemi di vista nei bambini


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Difficoltà visive nei bambini possono essere rilevati dal primo momento in cui nascono, sebbene sia più frequente che, se non sono problemi gravi, passano inosservati fino al primo esame visivo, generalmente intorno ai 6 mesi.

Da quell'età è conveniente effettuare revisioni visive basate sulle informazioni che lo specialista ci trasmette durante la prima revisione.

In questa recensione, le informazioni ottenute non sono informazioni dettagliate, cioè gli specialisti non hanno bisogno di sapere se c'è una laurea molto precisa o se c'è un'operazione molto esatta, semplicemente si tratta di escludere se c'è un problema Ciò può causare difficoltà sia perché il bambino ha un occhio pigro, miopia o strabismo.

È una revisione molto generale vedere che l'intero sistema visivo si sta sviluppando in modo adeguato e non è necessario che il bambino parli per poter eseguire questi test visivi. Esistono diversi metodi o test, che forniscono informazioni agli esperti senza la necessità della collaborazione del bambino.

Per esempio. Nei bambini a partire dai 6 mesi di età è comune usare un test visivo che consiste nel mostrare al bambino le lame con strisce bianche e nere di diverso spessore (dalle lame con strisce più spesse alle lame con strisce molto sottili). Ed è quello, durante i primi mesi di vita i bambini distinguono solo tra bianco e nero. In questo modo, i contrasti attireranno molta attenzione.

Se non ci sono problemi visivi, il bambino dirigerà il suo sguardo su quello che cattura la sua attenzione (le strisce spesse), ridurremo le dimensioni delle lenzuola e saremo in grado di sapere quanta visione può ottenere quel bambino.

Inoltre, ci sono altri tipi di test che sono anche soggettivi, ovvero la collaborazione del bambino non è necessaria. In essi viene valutato il riflesso che produce il tuo occhio e in questo modo si esclude che ci sia una miopia, un'ipermetropia o un qualsiasi problema di laurea.

In collaborazione con:

Teresa Molina Martin

Ottico e optometrista

Puoi leggere altri articoli simili a Test per rilevare problemi di vista nei bambini, nella categoria Vision on site.


Video: Quanto È Acuta La Vostra Vista? (Giugno 2022).


Commenti:

  1. Ur-Atum

    Mi congratulo, quali parole necessarie ..., l'ottima idea

  2. Kazirisar

    Chiedo scusa, ma secondo me sbagli. Posso dimostrarlo. Scrivimi in PM, ne parliamo.

  3. Wynfield

    Risposta meravigliosamente, molto preziosa

  4. Ashkii

    Sai perché?

  5. Aurelio

    Tra noi parlando, secondo me, è ovvio. Mi asterrò dal commentare.



Scrivi un messaggio