Valori

Riflessi neonatali

Riflessi neonatali


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Il i riflessi del neonato sono atti totalmente involontari, che stanno scomparendo con il tempo. Gli specialisti ritengono che queste capacità siano, in effetti, un'eredità dei nostri antenati, il che prova la nostra origine, poiché erano necessarie per sopravvivere nell'ambiente ostile in cui vivevano.

Queste risposte ci ricordano la nostra origine animale e, a forza di ripetersi per migliaia di anni, sono state registrate nel nostro codice genetico in modo che il neonato possa utilizzarle, pur non avendo un cervello completamente sviluppato.

Questi riflessi ti permetteranno di eseguire azioni sorprendenti che, sebbene non utili ora, vengono utilizzate dagli specialisti per valutare la tua vitalità e salute neurologica. Pertanto, prima di lasciare l'ospedale, il neonatologo eseguirà il noto test di Apgar, che si basa sulle reazioni del bambino a uno qualsiasi di questi stimoli e sui loro riflessi.

Grazie alla sua maturazione intellettuale ed emotiva, dopo mesi, inizierà a manifestare reazioni volontarie per interagire con il suo ambiente, allo stesso tempo, queste riflessioni si perdono. Tuttavia, non cercare di verificare di persona se li stai ancora conservando o se li hai già persi. Il pediatra è lo specialista che sa valutarli, in relazione alla loro età, senza nuocere al bambino. Tieni presente che possono essere un'indicazione che qualcosa non va.

1. Riflesso di Galant. Mentre la mano passa attraverso la parte bassa della schiena e da un lato, lungo l'area dei reni e parallelamente alla colonna vertebrale, il bambino inarca leggermente il corpo su quel lato. Questa riflessione ti terrà al passo con l'anno.

2. Riflesso Moro. Quando il bambino è sdraiato su una superficie morbida, lo teniamo per i polsi e lo separiamo leggermente. Poi lo lasciamo cadere all'indietro. Il bambino aprirà le braccia e le lancerà in avanti come per abbracciarla. Allora piangi. Questa stessa reazione si verifica anche quando qualcuno colpisce forte, quando fa un movimento improvviso o quando si accende una luce intensa. Si ritiene che sia un riflesso difensivo, che scompare entro il quarto mese di vita.

3. Riflesso prensile. Consiste nella capacità del neonato di tenere saldamente tutto ciò che tocca il palmo della sua mano, come il dito della madre o una corda. È un riflesso remoto che consente al bambino di resistere involontariamente. Il contatto che si instaura tra la persona che lo afferra e se stesso favorisce il legame affettivo. Generalmente, di solito scompare dopo sei mesi.

4. Cerca riflessione. Appare quando spazzoli delicatamente la guancia o l'angolo delle labbra. Il bambino poi gira la testa in quella direzione in cerca di cibo. Di solito scompare circa quattro mesi.

5. Riflesso di aspirazione. Il bambino succhia quando gli viene messo qualcosa in bocca. Si vede già all'ecografia prima della nascita, si intensifica intorno al terzo mese e di solito scompare intorno al sesto mese quando l'atto della suzione è volontario.

6. Riflesso plantare di presa. Appare quando il bambino avverte uno sfregamento sulla pianta dei piedi. Quindi, abbassa le dita, flettendole, come fanno i primati per afferrare. Nello specifico, questa è la riflessione che dura più a lungo, fino all'anno di vita. Drag Reflection. Mettendo il tuo bambino sulla pancia, proverà a muovere le gambe per strisciare in avanti. Puoi vederlo meglio se metti i pollici sotto i suoi piedi. Ti sosterranno. Questo riflesso scompare dopo tre mesi di vita.

7. REffetto marzo. È curioso vedere come il neonato cerca di camminare quando tenuto per le ascelle e con un piede appoggiato si alza al contrario per cercare di fare uno o più passi. Dura solo fino al secondo mese.

Marisol New

Puoi leggere altri articoli simili a Riflessi neonatali, nella categoria delle fasi di sviluppo in loco.


Video: One-month-old demonstrates newborn reflexes (Potrebbe 2022).


Commenti:

  1. Murtaugh

    Penso che ti sbagli. Posso dimostrarlo. Scrivimi in PM, discuteremo.

  2. Terrys

    È interessante, mentre c'è un analogo?

  3. Akinojin

    Ben fatto, mi sembra, questa è la magnifica frase

  4. Erwin

    Ho una situazione simile. Puoi discutere.

  5. Ronit

    Non mi si avvicina del tutto.

  6. Brademagus

    Mi congratulo, l'idea ammirevole ed è opportuna

  7. Zachely

    È d'accordo, questa divertente opinione



Scrivi un messaggio