Valori

10 errori di comunicazione in famiglia

10 errori di comunicazione in famiglia



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Quando un membro di una famiglia torna a casa, può percepire un messaggio di benessere o tensione senza la necessità di guardare in faccia il resto della famiglia. Ciò tende ad accadere più frequentemente quanto più è stretta la relazione tra le persone, poiché in questi casi quella percezione sarà più importante e la comunicazione non verbale sarà più evidente. A volte la mancanza di dialogo è un serio limite alla comunicazione.

Molte volte la fretta dei genitori di ricevere alcune informazioni impedisce loro di conoscere l'opinione dei loro figli e, allo stesso modo, impedisce ai loro figli di rendersi conto dell'atteggiamento aperto e della predisposizione all'ascolto dei genitori. Le situazioni precedenti sono particolarmente importanti nell'adolescenza. Ci sono molte situazioni in cui i genitori sono curiosi di quello che stanno facendo i loro figli e, di fronte a una situazione impegnativa, rispondono in modo evasivo.

Un altro ostacolo alla comunicazione è l'impazienza di alcuni genitori di poter influenzare educativamente il comportamento dei propri figli. L'intero processo educativo passa attraverso il rapporto instaurato da genitori e figli, e questo è supportato dalla comunicazione; Ecco perché è così importante preservarlo e mantenere la gioia di goderne. Per questo è sufficiente che i genitori non vogliano avere sempre ragione e si convincano che comunicare non è confrontarsi.

La vita familiare ha anche chiari nemici per stabilire conversazioni e relazioni interpersonali. Televisione a pranzo, orari che rendono difficile incontrarsi in modo rilassato, viaggi nel fine settimana ... Bisogna lottare contro queste situazioni e adottare un atteggiamento di resistenza, creando un clima che faciliti la comunicazione.

1- Generalizzazioni: Picchi sempre tua sorella, non obbedisci mai. Certo, a un certo punto, fa qualcos'altro che picchiare sua sorella. Forse, a un certo punto, ha saputo obbedire.

2- Giudicare i messaggi che ricevi: La madre, quando il padre viene dalla strada, dice: Sembra che oggi arrivi più tardi. Il padre risponde: Cosa succede?, Gli altri giorni arrivo prima? Sei sempre consapevole del momento in cui vengo!

3- Non saper ascoltare per comprendere appieno cosa significano veramente gli altri.

4- Discussioni sulla versione di qualcosa che è accaduto molto tempo fa. Perché dare così tanta importanza agli eventi passati?

5- Creazione di etichette. Evita di catalogare sempre allo stesso modo situazioni o comportamenti simili, ricordando un evento specifico.

6- Applicazione di obiettivi contrastanti. Se una volta ti è sembrata buona, evita che l'altra sia il contrario.

7- Il luogo e l'ora che scegliamo. La scelta di un buon momento o luogo può promuovere la comunicazione familiare.

8- Esposizione di domande piene di rimproveri. I rimproveri interferiscono con una buona comunicazione.

9- Modalità di espressione. L'abuso di: Dovresti, dovrei farlo io; invece di: Cosa ne pensi se ... Forse ti va bene, voglio fare, mi va bene, ho deciso.

10- tagli nella conversazione. Si presta più attenzione a ciò che si vuole dire che all'ascolto dell'altro.

Puoi leggere altri articoli simili a 10 errori di comunicazione in famiglia, nella categoria Dialogo e comunicazione sul sito.


Video: 10 ERRORI NEI FILM CHE NON HAI MAI NOTATO (Agosto 2022).