Valori

Sono la madre di una famiglia numerosa, e allora?

Sono la madre di una famiglia numerosa, e allora?



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

"Che coraggio!" o "sei pazzo"! sono due delle frasi che ho sentito più volte da quando lo ero mamma di tre bambini. Ebbene, né coraggiose né pazze, solo madri di una famiglia numerosa.

Quanto è difficile dover dare spiegazioni sul perché hai deciso avere più di due figli Quando la persona di fronte a te ha già un'opinione ben formata sulle tue ragioni, che di solito vanno dal fatto che la tua religione ti impedisce di usare la contraccezione al fatto che guadagni un sacco di soldi. Ancora non rientro in nessuno di quei gruppi. Insisto, sono solo una madre di tre figli.

Avere tre figli non è facile, può essere un vero mal di testa, ma anche se molti potrebbero non crederci, ha anche molte cose buone:

- Avere più fratelli è una delle cose migliori che ti possano capitare. Dai fratelli impari lottare, condividere, lottare, negoziare, essere più pazienti ... Inoltre, quando si stancano di giocare tra due, c'è sempre un altro disponibile a giocare a nuovi giochi.

- Benefici sociali: non sono molti, ma ci sono riduzioni per viaggiare con i mezzi pubblici, per entrare nei musei, per le tasse scolastiche o detrazioni fiscali.

- Poche persone osano darti suggerimenti genitoriali quando hai avuto il terzo, qualcosa di abbastanza noioso quando sei una neomamma.

- Hai un'ottima scusa per non fare cose che non ti senti di fare: "Oh, con tre è impossibile per me accompagnarti a quell'incontro interessante!"

- Impari, per forza, ad essere multidisciplinare e ad occuparti di più compiti contemporaneamente, qualcosa di molto utile per concentrarti su altri aspetti come il lavoro.

In realtà tutto si limita a una cosa: tempo. Non c'è tempo materiale per te stesso, tutte le ore della giornata disponibili dopo il lavoro sono per loro. Ognuno di voi ha le proprie esigenze e non si può smettere di soddisfarle perché ne avete più di due.

Ciò significa che a volte indossi calzini di colori diversi, che ti sei dimenticato di farti da mangiare o che il parrucchiere è quell'oscuro oggetto del desiderio che un giorno potrai calpestare. O addirittura, la relazione di coppia si limita spesso a salutare tuo marito nel corridoio mentre si sta cambiando un pannolino e tu ne fai la doccia due contemporaneamente.

Ma, quando finalmente riesci a prenderti mezz'ora per te, ti diverti come se fossero gli ultimi trenta minuti sul pianeta, spremendo e godendoti ogni secondo. Il "coraggio" e il "trimama" sono i migliori studenti della teoria di Carpe Diem.

Puoi leggere altri articoli simili a Sono la madre di una famiglia numerosa, e allora?, nella categoria Famiglia numerosa in loco.


Video: 21 figli, ecco i Radford: la famiglia da record che non smette di crescere (Agosto 2022).