Film

6 bellissimi cortometraggi con valori che hai a che fare con i bambini

6 bellissimi cortometraggi con valori che hai a che fare con i bambini


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Non è sempre facile insegnare ai più piccoli di casa l'importanza dei valori. In generale, i bambini più piccoli possono cogliere idee astratte ed è per questo che dobbiamo cercare alternative che siano divertenti e facili da capire. Cortometraggi con valori Sono un'ottima opzione per instillare nei bambini virtù, qualità e principi che li renderanno empatici e comprendenti le persone con gli altri.

I cortometraggi sono strumenti di cui genitori e insegnanti possono tenere conto per insegnare ai bambini l'argomento dei valori, poiché sono produzioni molto brevi che durano da un minuto a 35 minuti, il che consente loro di non annoiarsi e catturare rapidamente il messaggio.

I cortometraggi possono darci messaggi molto preziosi, belli e di forte impatto in pochissimo tempo ci intrattengono e ci ispirano persino a provare cose nuove. Pertanto, è uno strumento ideale per insegnare i valori ai più piccoli di casa. Quale modo migliore per educarli su concetti complessi se non attraverso un film che possono interpretare e capire?

Ricorda che i bambini imparano divertendosi e più sei ingegnoso nell'insegnare qualcosa ai tuoi figli, meglio lo afferreranno e lo ricorderanno per sempre. L'istruzione non deve essere rigida, soprattutto considerando che le menti dei bambini sono altamente dinamiche e fantasiose.

Ecco perché ti mostreremo un elenco dei cortometraggi più ricchi che puoi vedere con i tuoi figli.

1. Amore per i capelli
Se non hai ancora visto il cortometraggio ricco di valore di "Hair Love", non aspettare oltre! Non lo consigliamo solo a te, ma anche ai più esperti di Hollywood. Ed è che questo cortometraggio (poco meno di 7 minuti) è stato premiato come Miglior cortometraggio d'animazione degli Oscar nel 2020.

Diretto da Matthew A. Cherry, racconta la storia di un padre che cerca di pettinare i capelli ribelli di sua figlia. Eppure quello che potrebbe sembrare un film di qualsiasi casa, ogni mattina, racconta una storia d'amore. Ed è quello che vuole il piccolo protagonista capelli belli come quelli di sua madre, che ora sta attraversando una malattia. Questo breve incondizionato, di esempio, empatia, comprensione ...

2. Luna
Questo cortometraggio è stato realizzato dalla Pixar, diretto dall'italiano Enrico Casanova e racconta la storia di un ragazzo che si avventura con il padre e il nonno per fare quello che hanno fatto tutte le generazioni della sua famiglia: Spazza via le stelle che cadono sulla luna. Sia il nonno che il padre cercano di imporre la loro volontà in modo che il piccolo faccia le cose come dicono.

Quando una grande stella cade, gli adulti iniziano a litigare, poiché non sono d'accordo sul modo corretto di spostarla. Il bambino, stanco della discussione, si avventura alla ricerca della soluzione e trova effettivamente un modo per rimuovere quella stella. L'insegnamento è che dobbiamo lascia che i piccoli trovino la loro strada, abbi fiducia in te stesso e risolvi i problemi.

3. Coesistenza
"Per gli uccelli", come è noto nella sua lingua originale, è stato prodotto dalla Pixar. Racconta la storia di 15 uccelli identici che si appollaiano su un cavo telefonico e sono sorpresi di trovare un altro uccello molto più grande. I piccoli uccelli la prendono in giro per essere diversa, sebbene sia ricettiva e amichevole.

Non avendo risposta, l'uccello grande si posa con i piccoli, che cercano di farlo cadere, ma il risultato è l'opposto. Questo cortometraggio di tre minuti, vincitore dell'Oscar 2000, insegna la tolleranza, accettazione, rispetto e inclusione.

4. Non scherzare con me
È un cortometraggio di cinque minuti di Tiny Cosmonauts che mira a insegnare ai bambini l'importanza della convivenza in classe, la tolleranza e il rispetto. La storia è incentrata su César, un ragazzo manipolatore a cui piace fare il prepotente con gli altri bambini e coinvolgere i suoi compagni di classe quelli che prendono in giro, finché un giorno Alicia si rende conto delle manipolazioni di César e inizia a porre fine a una situazione del genere.

Questo video educativo è molto utile per lavorare sul bullismo scolastico e pressione del gruppo all'interno della classe. È un cortometraggio per bambini sostenuto dall'ospedale Gregorio Marañón di Madrid (Spagna).

5. Il presente
Il regalo, nella sua traduzione in spagnolo, è un cortometraggio tedesco che ha partecipato a 180 festival cinematografici e ha più di 50 premi. È stato realizzato da Jacob Frey e si basa su un fumetto del brasiliano Fabio Coala.

Racconta la storia di un giovane che di solito non è socievole e passa tutto il giorno a giocare ai videogiochi. Sua madre, preoccupata per la situazione, gli regala un cucciolo carino ma ha una caratteristica importante, ha solo tre gambe.

All'inizio, il bambino ignora l'animale a causa del suo aspetto, ma il piccolo animale domestico non lascia che le sue condizioni gli impediscano di giocare, correre e sfidare la vita, il che fa sì che il bambino si interessi e lasci la sua zona di comfort. In questo cortometraggio il tema di l'accettazione e resilienza.

6. Monsterbox
Una ragazza molto birichina, un vecchio burbero e un gruppo di simpatici e simpatici animaletti sono i personaggi di questo cortometraggio diretto da Ludovic Gavillet Derya Kocaurlu, Lucas Hudson e Colin Jean-Saunier. Questo video tratta temi come l'amicizia, che deve essere annaffiata perché cresca e diventi città come una pianta.

Il perdono, la gratitudine e il modo in cui gli adulti vedono le cose a differenza dei bambini, si riflettono anche in questo breve di circa 7 minuti.

I valori sono la base essenziale affinché le persone siano rette, cioè capaci di prendere decisioni e allo stesso tempo essere capaci di avere un proprio sistema di credenze, senza influenzare gli altri e anche lasciando un prezioso insegnamento agli altri persone. Inoltre, è possibile relazionarsi adeguatamente con gli altri solo grazie a educazione e rispetto che abbiamo imparato dai nostri genitori e insegnanti.

Riuscite a immaginare una persona che non è in grado di essere responsabile, rispettosa o che è così egoista da non preoccuparsi di danneggiare gli altri? Questo è il possibile risultato ottenuto da non insegnare ai bambini i valori. Oppure, al suo polo opposto, per farli crescere con tanta ingegnosità da poter essere manipolati o controllati da chiunque.

Altri motivi per cui è importante insegnare valori ai bambini sono:

- I piccoli imparano attraverso i valori a distinguere il buono dal cattivo.

- Li rendono persone gentili, rispettose e cordiali.

- Permettono ai bambini di ragionare sul loro comportamento.

- Conoscere i valori fa sì che i bambini prendano le proprie decisioni correttamente.

E tu, quali strumenti usi per educare i tuoi figli ai valori?

Puoi leggere altri articoli simili a 6 bellissimi cortometraggi con valori che hai a che fare con i bambini, nella categoria Film sul sito.


Video: POPULAR GIRL (Potrebbe 2022).


Commenti:

  1. Shakajora

    Quite good topic

  2. Aodhan

    SpasibO we will use)

  3. Yogar

    Hai torto. Sono sicuro. Scrivi in ​​PM, parleremo.

  4. Aundre

    Mi sembra di averlo letto con attenzione, ma non ho capito

  5. Tojatilar

    Sì, ben scritto



Scrivi un messaggio