Scuola

6 passi affinché i bambini siano i protagonisti del loro apprendimento

6 passi affinché i bambini siano i protagonisti del loro apprendimento


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

A metà del XX secolo, lo psicologo e pedagogo americano Benjamin Bloom, insieme ad altri collaboratori, ideò un modello chiamato tassonomia di Bloom, il cui scopo è cercare di spiegare come dovrebbe essere strutturato e organizzato l'apprendimento dei bambini. Ciò ha provocato una piramide con gradini che gli insegnanti possono utilizzare per raggiungere i bambini sono protagonisti del proprio apprendimento, promuovendo una forma di educazione con una visione globale.

Scopriremo qualcosa di più su questa piramide relativa all'apprendimento dei bambini. Prima di tutto, dobbiamo tenere presente che la tassonomia di Bloom è divisa in tre domini: cognitivo, affettivo e psicomotorio.

In questa occasione, ci concentreremo sul cognitivo, che si riferisce all'area intellettuale degli studenti. Questo tiene conto del fatto che esistono abilità di ordine inferiore e superiore, che evolvono dal semplice e concreto al complesso e astratto. Iniziamo conoscendo i passaggi relativi alle abilità di ordine inferiore:

1. Il primo passo è ricordare
Richiede padronanza della memoria e si riferisce alla riproduzione della conoscenza che possediamo. In classe, è possibile vedere se questo livello è stato superato quando osserviamo che il nostro studente è in grado di recuperare un fatto, citando una frase letta in precedenza, stilando un elenco, definendo, ecc.

Sulla base delle caratteristiche di questa prima capacità di "ricordare", la tassonomia di Bloom mette in relazione una serie di verbi. Tutti indicano che lo studente ha superato questo primo livello. Questi verbi sono alcuni come: riconoscere, riprodurre, identificare, descrivere, definire, contrassegnare, ecc.

2. Secondo livello: capire
Si può vedere se lo studente ha acquisito questo livello se è in grado di dare un senso a ciò che ha appreso, comprendere i concetti e spiegarli con le sue stesse parole, essere in grado di fornire esempi.

I verbi associati a questa categoria sono: riassumere, descrivere, interpretare, classificare, confrontare, esemplificare, ecc.

3. Al terzo livello troviamo la necessità di candidarsi
Si tratterebbe di mettere in pratica le conoscenze precedenti che abbiamo. Ciò che aiuta a scoprire se gli studenti hanno superato questo livello è che possono sviluppare un compito finale.

Alcuni verbi sono solitamente: usa, esegui, esegue, implementa, condividi, illustra, ecc

Come abbiamo già accennato, il dominio cognitivo della piramide di Bloom include abilità di ordine inferiore (quelle che abbiamo appena visto) e abilità di ordine superiore. Capiamoli un po 'meglio!

4. Il quarto passo della nostra piramide: analizzare
Richiede un ragionamento che va dal generale al concreto in modo che lo studente sia in grado di scomporre e identificare la relazione tra concetti o idee.

In questa categoria lo studente deve acquisire competenze relative ai seguenti verbi: organizzare, discriminare, confrontare, strutturare, collegare, valorizzare, ecc.

5. Al quinto livello: valutare
È correlato alla capacità di analizzare e valutare la procedura seguita durante l'esecuzione di un compito.

I verbi associati a questo livello sono: criticare, rivedere, sperimentare, rilevare, testare, formulare ipotesi, ecc.

6. Il punto più alto della piramide: creare
Lo studente deve acquisire una consapevolezza critica di tutte le conoscenze acquisite in precedenza per generare nuove strutture.

Alcuni dei verbi correlati potrebbero essere: progettare, costruire, pianificare, ideare, elaborare, inventare, ecc.

Come puoi vedere, i verbi presentati in ciascuno dei livelli aiutano a progettare le attività in base a ciascuno di questi. Per saperne di più sui verbi in ciascuna delle fasi della piramide, puoi consultare il documento sulla tassonomia di Bloom preparato dall'Università di Itson (Messico).

Sebbene abbiamo voluto concentrarci sul dominio cognitivo dei bambini, poiché è quello che si riferisce allo sviluppo intellettuale dei bambini, non possiamo dimenticare che anche la parte affettiva e psicomotoria è importante nell'apprendimento dei bambini. Pertanto, li affrontiamo di seguito.

- Dominio affettivo
Si riferisce alla consapevolezza e alla crescita personale degli studenti in relazione agli atteggiamenti e alle emozioni, sia proprie che altrui. Questo dominio comprende cinque livelli, disposti in modo gerarchico, dal livello più semplice a quello più complesso, che devono essere raggiunti consecutivamente: accoglienza, risposta, valutazione, organizzazione e caratterizzazione.

- Dominio psicomotorio
Riguarda il cambiamento sviluppato nel comportamento, nella destrezza e nelle capacità psicomotorie degli studenti. Ad esempio, la manipolazione di oggetti. Questo dominio comprende cinque livelli: percezione, predisposizione, risposta guidata, risposta meccanica e risposta completa evidente.

La tassonomia di Bloom dovrebbe essere considerata come una guida per gli insegnanti Li guida verso la costruzione dell'apprendimento degli studenti. È uno strumento essenziale che gli insegnanti devono utilizzare per stabilire traguardi e obiettivi di apprendimento, promuovendo lo sviluppo cognitivo progressivo e l'apprendimento centrato sullo studente.

Quando il professionista educativo programma i contenuti che andrà ad insegnare in classe, dovrà tener conto principalmente delle conoscenze pregresse degli studenti, potendo stabilire un livello in base a queste e dovendo avanzare progressivamente di livello fino a raggiungere i livelli più alti sequenziando le attività differenti. Per fare ciò, è necessario prestare attenzione alla piramide in cui si manifestano i diversi obiettivi, che aiutano a avanzare progressivamente nei processi cognitivi, interiorizzato attraverso queste proposte didattiche.

Si può notare che l'idea principale della tassonomia è posizionare gerarchicamente ciò che gli insegnanti vogliono che i loro studenti imparino. I livelli sono successivi e graduali, cioè per passare al livello successivo devono aver acquisito i livelli precedenti, in modo da poter conoscere le competenze acquisite dagli studenti.

Per quanto riguarda i vantaggi che questo tipo di apprendimento piramidale porta agli studenti:

- Si può dire che li aiuta diventare criticamente consapevoli del proprio apprendimento superando i diversi livelli al ritmo di cui ciascuno ha bisogno, prestando così attenzione all'inclusione e all'attenzione alla diversità della classe.

- Allo stesso modo, trattandosi di un processo di apprendimento in cui gli studenti sono attivamente coinvolti essendo protagonisti del proprio apprendimento, porterebbe a un apprendimento significativo e funzionale, essendo in grado di generalizzare tali conoscenze ad altri contesti.

- D'altra parte, praticando i livelli superiori riflessi nella piramide, si può fare riferimento a metodologie attive, che mirano a formare studenti competenti che sono in grado di utilizzare la propria creatività per risolvere i problemi della vita quotidiana.

In conclusione, evidenzia che lo è uno strumento chiave nell'istruzione odierna Presenta una moltitudine di vantaggi essenziali per formare cittadini che possono funzionare in modo soddisfacente nella società.

Puoi leggere altri articoli simili a 6 passi affinché i bambini siano i protagonisti del loro apprendimento, nella categoria Scuola / Collegio in loco.


Video: Me contro Te - La Vendetta del Signor S Official Video (Potrebbe 2022).


Commenti:

  1. Druas

    Annulla l'iscrizione !!!!

  2. Masson

    Penso che questo sia un pensiero brillante.

  3. Octa

    C'è qualcosa in questo. Thanks for your help with this issue. Non lo sapevo.

  4. Berto

    Tui hai torto. Posso difendere la mia posizione. Scrivimi in PM, ci pensiamo noi.

  5. Ramhart

    Vi consiglio di visitare il sito in quanto ci sono molti articoli sull'argomento.

  6. Dairan

    È d'accordo, ottime informazioni

  7. Rayhurn

    Ti consiglio di visitare il sito, con un'enorme quantità di informazioni sull'argomento di interesse per te.



Scrivi un messaggio