Mestieri

Drago di plastica. Artigianato per il riciclaggio dei bambini

Drago di plastica. Artigianato per il riciclaggio dei bambini


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Con dei bicchieri di plastica e un po 'di pazienza potrete realizzare in casa questo originale drago cinese. Sarà un giocattolo ideale per i bambini, che impareranno anche il valore del riciclaggio. È un mestiere per bambini che risveglierà la creatività dei bambini. Con questo giocattolo potranno anche raccontare storie e recitare storie come San Giorgio e il drago.

Materiali:

  • 5 bicchieri di plastica (3 di un colore e 2 di un altro)
  • 1 contenitore di plastica (di yogurt)
  • due palline di sughero o polistirolo
  • Stringa o nastro giallo (o di altro colore)
  • Pennarello nero
  • Adesivi rossi
  • Nastro biadesivo
  • Punteruolo
  • Forbici

1. Disporre i bicchieri in modo che i colori siano intervallati. Fai un buco con il punteruolo alla base degli occhiali e passa il filo giallo. Fai un nodo all'estremità della corda in modo che non si sciolga. Se vuoi che gli occhiali non si uniscano, fai dei nodi alla fine di ognuno e lascia lo spazio che vuoi al corpo, può essere più o meno lungo.

2. Metti un adesivo rosso a forma di cuore sul contenitore giallo o ritaglia un pezzo di carta rossa e incollalo sopra.

3. Utilizzando un pezzo di nastro biadesivo, incollare la prima tazza sulla striscia all'interno del contenitore di plastica.

4. Prendi le due palline di polistirolo e dipingile come se fossero occhi. Dipingi l'intera palla dello stesso colore e al centro, con un pennarello nero, fai un cerchio.

5. Incorpora le palline nel primo contenitore di plastica giallo.

Direttore: Anna Llimós. Parramón Ediciones, S.A.

Il draghi Sono personaggi molto attraenti e curiosi che appaiono in molte storie e giochi per bambini. Sono anche esseri mitologici che appaiono in molte favole e leggende. Qui vi lasciamo alcune storie sui draghi da divertirvi con i bambini.

Le lacrime del drago. Storia giapponese per bambini. The Dragon's Tears è una storia per bambini che parla di come puoi vincere la pace. Racconta la storia di un ragazzo che invita un drago alla sua festa di compleanno. I bambini possono imparare il valore della pace con l'esempio nella loro casa e attraverso le storie dei bambini.

San Giorgio e il drago. Breve storia di San Giorgio e il drago. San Giorgio è passato alla storia insieme alla leggenda del drago, un mito del Medioevo. Troverai più leggende e miti con attività di comprensione della lettura per bambini che puoi leggere il giorno del libro o un altro giorno dell'anno con i tuoi bambini.

Il drago a sette teste. Il drago con le sette teste è un racconto fantasy che insegna ai bambini i valori essenziali. In questo caso, la storia parla di nobiltà, onestà, sincerità e, soprattutto, di necessità di mantenere le promesse. Scopri come un antico paese di montagna è riuscito a liberarsi di un terribile drago a sette teste.

Il drago delle parole. Scopri Il drago delle parole, un racconto mostruoso per bambini che lascia una lezione preziosa ai bambini: i libri forniscono una conoscenza inestimabile e sono della massima importanza per educare le persone. Non perdere questa storia originale su una strega cattiva e il suo drago, che mangiavano libri per impedire alle persone di leggere.

Il drago e Rasputin. Nuove storie per bambini dai nostri lettori. Storia scritta da una madre per il nostro sito: il drago e Rasputin. Pubblica la tua storia su Internet, storie tradizionali come Cappuccetto Rosso e Il brutto anatroccolo o quelle che ti piacciono di più.


Video: Come Fare un Serpente di Carta (Giugno 2022).


Commenti:

  1. Yozshuzuru

    Wow, un buon numero di visitatori ha letto il blog.

  2. Vudorisar

    Al tuo posto cercherei di risolvere questo problema da solo.

  3. Macalpine

    Qualcosa non è più correlato a quel problema mi ha sofferto.

  4. Akimi

    Mi dispiace di non poter fare nulla. Spero che troverai la soluzione giusta.

  5. Turquine

    looked at the big screen!

  6. Ane

    Il messaggio molto divertente è notevole



Scrivi un messaggio