Condotta

5 consigli per i genitori con bambini reattivi

5 consigli per i genitori con bambini reattivi


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Ci sono bambini più pacifici e obbedienti. Altri hanno una personalità più forte e tendono a confutare tutto. Può manifestarsi dai 4-5 anni di età o quando arriva l'adolescenza. Qualcosa che non deve essere un problema fintanto che non usano parole offensive come "Sei cattivo", "Fai da te", "Non mi interessa" ...

Se tuo figlio inizia a rispondere in modo inappropriato o per impostazione predefinita prima di tutto, non disperare. Ti diamo cinque consigli per superare questa fase, nel caso tu sia uno di quei genitori che sta soffrendo questo periodo.

1. Controlla le tue emozioni e non metterti al loro livello
È facile a dirsi ma difficile da fare, quindi devi ricordare che "Hai il controllo della situazione, sei l'adulto". Se chiedi rispetto, devi essere il primo. Quindi smettila di sfidarlo ed evita frasi come "Cosa hai detto?", "Dai, ripetilo". Tutto ciò farà peggiorare la situazione e non farai smettere a tuo figlio di dirlo.

2. Usa l'empatia e smetti di pensare che ti stia sfidando
Pensare che tuo figlio stia male ti farà solo avvicinare alla situazione nel modo sbagliato e per di più ti arrabbierai di più. Quindi, per rompere questo ciclo di risposte negative, cerca di non dargli troppa importanza e smetti di pensare che sia un attacco personale. Invece, capisci che è una frustrazione per lui, come molti di quelli che hai o eri alla sua età e faglielo sapere. Puoi dire ad esempio: "Capisco che non ti piace che tuo fratello giochi con te, ma non è questo il modo di dirlo".

3. Parla con tuo figlio solo quando è più calmo
Trasmette l'importanza di parlare di ciò che si sente o si pensa, ma allo stesso tempo spiega che deve incanalare quella rabbia in un certo modo per non ferire gli altri. Naturalmente, dovresti trovare soluzioni insieme. Usa frasi come questa: "Come puoi farlo la prossima volta?"

4. Parla chiaramente e senza complicazioni
Ci sono molti genitori che danno troppe spiegazioni e alcuni cercano di usare doppi significati o ironie per spiegarglielo, e comunicare con un bambino è totalmente inutile. Da un lato, perché potrebbe non capire quello che diciamo e dall'altro, penserà che stai ridendo di lui o di lei e sarà un ostacolo alla comunicazione.

5. Segna i tuoi limiti
Allo stesso modo in cui è importante che lui / lei si esprima, è che lo fai tu. Puoi spiegarlo in questo modo: "Quando mi parli in questo modo, mi arrabbio e non mi piace come mi rispondi, quindi vorrei che mi dicessi se vuoi qualcosa senza chiamarmi cattivo".

I coniglietti che non sapevano rispettare. Per bambini irrispettosi. I coniglietti che non sapevano come rispettare è una storia fantastica per discutere del valore del rispetto. Condividi con i bambini questa storia con domande di comprensione della lettura in modo che i tuoi figli capiscano cosa significa il valore del rispetto. Una breve storia per bambini di tutte le età.

L'incubo di Carola. Per migliorare il comportamento dei bambini. L'incubo di Carola è una favola per bambini che possiamo leggere ai nostri figli per migliorare il loro comportamento. Una storia che aiuta i bambini a riflettere sul loro cattivo comportamento e migliorare il loro atteggiamento. Storie con valori per cambiare il comportamento dei bambini.

Il ragazzo e le unghie. Per correggere l'umore dei bambini. Il ragazzo e le unghie è una storia per bambini che parla delle conseguenze del cattivo umore e del temperamento dei bambini. Un'esperienza per far riflettere i bambini sulle loro reazioni negative. Puoi usare questa storia per aiutare tuo figlio a capire cosa succede quando non è in grado di incanalare la sua rabbia.

Daniel e le parole magiche. Per parlare di gentilezza. Daniel e le parole magiche è una storia per bambini che farà riflettere tuo figlio sull'importanza delle parole e della gentilezza. I valori sono le regole di condotta e gli atteggiamenti secondo i quali ci comportiamo e che sono in accordo con ciò che consideriamo corretto. Questa storia incoraggia la gentilezza nei bambini.

Chiquitín e gli elefanti disobbedienti. Per i bambini ribelli. Se tuo figlio di solito disobbedisce e non ha nemmeno paura di nulla, è tempo di leggere Chiquitín y los elephantes disobedientes, una storia per bambini ribelli che li farà riflettere e realizzare cosa può accadere quando ignorano i loro genitori. Una bella storia per incoraggiare i bambini a leggere.

Il camino. Storia divertente sul rispetto degli altri. Questa poesia per bambini parla del rispetto degli altri e dei loro desideri. Si intitola "El chimbel" e propone la storia di un serpente e di un serpente. Abbiamo accompagnato questa filastrocca con alcune attività didattiche ed esercizi di comprensione della lettura.

Il topo di corda tra i topi. Storie di rispetto. Ti sei mai chiesto se i tuoi desideri sono gli stessi di quelli degli altri. Puoi fare qualcosa che pensi piacerà a qualcun altro perché ti piace, ma a loro non piace. Questa è la storia di un topolino che ha fatto un sogno. Storia sul rispetto per gli altri.

Puoi leggere altri articoli simili a 5 consigli per i genitori con bambini reattivi, nella categoria Condotta in loco.


Video: 15 Consigli Utili per i Genitori (Giugno 2022).


Commenti:

  1. Sean

    Probabilmente ti sei sbagliato?

  2. Remo

    Bravo, penso che questa sia una frase brillante

  3. Maukinos

    Complimenti, ottima idea

  4. Voistitoevitz

    Mi congratulo, mi sembra il pensiero straordinario

  5. Danno

    Mi tratterò non sono d'accordo



Scrivi un messaggio