Autostima

Il test dei 3 desideri per sapere se i bambini sono davvero felici

Il test dei 3 desideri per sapere se i bambini sono davvero felici


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Possono esserci molte questioni su cui le opinioni dei genitori del mondo non coincidono. Ognuno di noi ha un modo diverso di educare i bambini. Ma, senza dubbio, la maggior parte risponderebbe che il loro più grande desiderio è che i loro figli siano felici; quasi tutti siamo d'accordo su questo punto. Ma cos'è la felicità per i bambini? Scoprire Se i nostri figli sono felici, propongo davvero la prova dei 3 desideri, uno strumento semplice che può darci un'idea di come si sentono i più piccoli.

Quando definiamo la felicità potremmo parlare di 'un duraturo momento di soddisfazione, dove non ci sono bisogni urgenti, né sofferenze tormentose.

È vero che ci sono altri elementi nella definizione di felicità, come la realizzazione di traguardi, desideri e obiettivi, Ma parlando di bambini, possiamo lasciare questo aspetto in secondo piano, dal momento che fortunatamente non devono ancora preoccuparsi molto dei problemi di rendimento oltre le questioni scolastiche (che non dovremmo sopravvalutare oltre a ciò che ha a che fare con lo sforzo).

Inoltre, come tutti sappiamo, la felicità è soggettiva e relativa. Due bambini, in questo caso, nelle stesse circostanze, non sperimenteranno necessariamente lo stesso senso di benessere, autostima e integrità.

Per essere felici a volte non sono necessarie condizioni preliminari, e quindi, ci sono bambini che sembrano sempre felici e sentirsi a proprio agio con la vita e con ciò che hanno intorno; e bambini che, pur avendo tutte le condizioni per stare bene, sembrano essere sempre insoddisfatti e vogliono di più.

Affinché i bambini raggiungano uno stato di soddisfazione vicino a ciò che definiamo felicità, dobbiamo fornire loro alcune condizioni esterne di base come:

  • Necessità di base di cibo, casa, vestiti, ecc.
  • Accesso all'istruzione nel sistema scolastico o nell'istruzione domestica.
  • Accesso ai servizi medici.
  • Sentirsi protetti e amati dai genitori o dai tutori.
  • Valorizza la formazione.
  • Ambiente di rispetto e armonia in casa.
  • Ambiente scolastico sano.
  • Relazioni sociali positive con coetanei e adulti.
  • Tempo di gioco e ricreazione.
  • Stile genitoriale che ti permette di sentirti apprezzato in ogni momento.
  • Non ci sono fattori di stress maggiori come una separazione conflittuale dai genitori, malattie in famiglia, problemi finanziari, ecc.

D'altra parte, lì alcune qualità e abilità che è importante promuovere nei bambini, che consentono loro di apprezzare le cose alla loro portata e di sentirsi soddisfatti e felici con loro come:

  • Visione ottimista della vita.
  • Capacità di problem solving.
  • Flessibilità e adattabilità.
  • Tolleranza alla frustrazione.
  • Empatia e sensibilità.
  • Gratitudine.
  • Valori come rispetto, solidarietà, onestà, ecc. che consentono loro di relazionarsi in modo positivo con il loro ambiente.

Sebbene ci siano aspetti che sono dati dal temperamento, dalla fiducia in se stessi e dalla personalità di ogni bambino, molti degli aspetti menzionati dipendono dall'ambiente e dallo stile genitoriale quello in cui sono coinvolti, ecco perché è molto importante non perderli di vista.

Una domanda che uso molto in terapia per sapere se un bambino è nel canale della soddisfazione e della felicità o, al contrario, se qualcosa lo travolge o lo preoccupa è la seguente:Se potessi esprimere tre desideri (qualunque cosa), quali desideri faresti?

Dalla tua risposta, possiamo imparare un po 'di più sulla tua personalità, sul tuo livello di soddisfazione per la tua vita attuale e sulle tue preoccupazioni o stress. Le risposte dei bambini potrebbero essere raggruppate in tre modi:

Se il bambino è felice

Di un bambino felice, dobbiamo aspettare risposte spensierate del genere:

Vorrei ...

  • Avere dei super poteri
  • Un giocattolo o tutti i giocattoli del mondo
  • Un animale domestico
  • Un gelato
  • Un videogioco
  • Altri desideri
  • Un viaggio, ecc.

Se il bambino è particolarmente sensibile

Ci sono bambini che nelle loro risposte riflettere i desideri non solo per se stessi ma per gli altri, o preoccupazioni generali sul mondo o questioni ambientali, che ci consentono di saperne di più sulla sua personalità e sensibilità:

  • Possa la mia famiglia essere sempre felice
  • Che mio padre non lavora così tanto
  • Non lasciare che nessuno muoia
  • Che non ci sono guerre
  • Non ci sia più inquinamento
  • Che gli animali non si estinguano
  • Che non ci sono persone cattive
  • Che non ci sono scosse o disastri naturali

Quando qualcosa travolge il bambino

Tuttavia, ci sono risposte più specifiche con la tua situazione di vita, che ci parlano su un peso o un fattore di stress che probabilmente sta portando via la sensazione di essere felice come:

  • Che mia madre e mio padre non litigano
  • Che i miei genitori hanno più soldi
  • Che mio padre non è sempre così arrabbiato
  • Avere più amici
  • Ottieni voti migliori
  • Non dover andare a scuola
  • Sii più magro
  • Per essere più intelligente
  • Non avere incubi

Inutile dire che il tipo di preoccupazione che ciascuna di queste risposte riflette: difficoltà in ambito familiare, sociale, personale, paure, mancanza di fiducia in se stessi, ecc.

In tutti i casi, le risposte fanno luce sul mondo interiore dei bambini e sono una buona bussola sapere se si stanno godendo la vita o se c'è qualche problema in cui è necessario intervenire. Questa è una domanda che i genitori possono porre naturalmente ai loro figli o progettare un semplice gioco in cui ogni persona scrive i propri desideri e quindi essere in grado di avere queste preziose informazioni.

L'altro modo è molto più diretto e anche perfettamente valido e consiste nel chiedere loro direttamente se sono felici e perché.

Come genitori non abbiamo il controllo su tutto ciò che i nostri figli potrebbero dover affrontare, tuttavia, sapere cosa impedisce loro di rilassarsi e godersi la loro giornata senza preoccupazioni è un meraviglioso primo passo per agire su quei problemi che possiamo modificare, aiutarli ad affrontare quelli che non possiamo e chiediamo aiuto professionale a coloro che li superano, a continuare a fare il meglio che è in nostro potere per insegnare loro a divertirsi ed essere felici.

Puoi leggere altri articoli simili a Il test dei 3 desideri per sapere se i bambini sono davvero felici, nella categoria Autostima in loco.


Video: Michela Manservisi - larte di vedere con il metodo Bates (Dicembre 2022).