Condotta

Bambini che diventano molto timidi man mano che crescono

Bambini che diventano molto timidi man mano che crescono


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Tutti i bambini hanno la loro personalità. Ci sono quelli che sono estroversi, ma ci sono anche bambini timidi, indisciplinato o calmo. Qualunque sia il loro modo di essere, gli adulti non dovrebbero cercare di forzare il modo di comportarsi dei bambini.

Durante il loro sviluppo, i bambini cambiano il modo in cui reagiscono alle situazioni. Può capitare che il bambino da piccolo sia molto estroverso e abbia la capacità di essere molto socievole, ma man mano che cresce il comportamento estroverso scompare così i bambini diventano sempre più timidi e imbarazzati.

Quando i bambini sono piccoli, il loro mondo si concentra sul gioco, sul divertimento. Sono il centro e tutto ciò che è intorno appartiene semplicemente allo sfondo. Durante la loro maturazione, i più piccoli iniziano a sentirsi uno di più e anche quello che c'è intorno conta.

Dall'età di due o tre anni possono iniziare a vergognarsi per persone che non conoscono. Ma è dall'età di cinque o sei anni quando la socializzazione inizia a pieno ritmo. I bambini iniziano a preoccuparsi di ciò che pensano gli altri e iniziano a evitare comportamenti che impediscono loro di criticare, quindi prenderanno in considerazione tutto ciò che li circonda prima di mettere in atto un comportamento che può avere un impatto positivo o negativo sull'opinione di altri.

In ogni caso, e come sottolinea il rapporto "The Shyness" del Center for Effective Parenting of Arkansas, i genitori non dovrebbero mai ignorare il comportamento timido dei bambinipoiché potrebbero soffrire molto. Se è così, può avere effetti negativi sulla vita presente e futura dei nostri figli. Spesso le conseguenze principali sono la mancanza di amici e la difficoltà a risolvere i propri dubbi con gli insegnanti, che possono portare a scarso rendimento scolastico.

È normale che i bambini si preoccupino di più della socializzazione e degli amici, diventare più cauti nel loro comportamento e provi più vergogna e timidezza. Pertanto, è qualcosa che gli adulti devono rispettare, poiché i bambini hanno i loro tempi. Ma ci sono situazioni in cui è importante l'aiuto degli adulti:

- Quando c'è una timidezza esagerata e si ritirano troppo in se stessi, c'è il rischio di soffrire di un grave problema di socializzazione e questo porterà problemi come mancanza di autostima, poca capacità di negoziazione, incapacità di lavorare in gruppo, ecc.

- Se il passaggio da estroverso a timido si verifica rapidamente, gli adulti intorno a loro devono stare attenti poiché potrebbe esserci un problema di abuso di qualche tipo.

I genitori che cercano la felicità per i loro figli cercano di trovare tutti gli strumenti possibili per aiutare i loro piccoli. In questo modo, molte volte e inconsciamente, i genitori costringono i loro figli a sottoporsi a qualche tipo di terapia causando un problema maggiore. Questo accade quando il bambino va contro la sua volontà poiché questa situazione genera ansia.

Invece di forzare la situazione, è meglio dei genitori di bambini imbarazzanti:

- Rispetta i tempi dei bambini.

- Parla con gli insegnantiAiutarli facendoli partecipare alla lezione poco a poco.

- Accompagnali per un po ' quando sono con altri bambini non lo sanno per acquisire fiducia, quindi, invece di forzare le situazioni, devi cercare l'equilibrio.

Oltre a tenere conto dei suggerimenti e delle chiavi visti di seguito, ci sono diversi giochi e attività che possiamo proporre ai bambini timidi in modo che possano riflettere sulla vergogna, rafforzando al contempo la loro autostima.

- Impariamo cos'è la vergogna
L'importanza dell'educazione emotiva è che i bambini imparino, prima di tutto, a comprendere e identificare le emozioni. Nel caso della vergogna, può essere un po 'più complicato, poiché è un'emozione secondaria, che include altri come la paura o la rabbia. È importante accompagnare e sostenere i bambini quando si sentono timidi e che, una volta passato il momento di sofferenza, gli facciamo capire che quello che hanno provato è questa emozione.

- Leggi una storia o una poesia sull'argomento
Le storie sono sempre una risorsa molto utile nell'educazione dei bambini. Nel caso dei più piccoli che sono timidi, possiamo leggere un testo che mostra un personaggio con timidezza o vergogna (come nella storia "L'incubo di Teo" o la poesia "Sono molto vergognoso"). In questo modo il bambino imparerà a identificare quell'emozione e, in modo più pratico, a riconoscerla in se stesso. Inoltre, alcune di queste storie forniscono ai più piccoli strumenti per imparare a gestire questa emozione.

- La bellissima barca dei messaggi
A volte i bambini che sono spesso imbarazzati hanno problemi di autostima. Questa mancanza di fiducia in se stessi è ciò che fa sì che non si sentano capaci di affrontare determinate situazioni. Una tecnica molto semplice che possiamo usare a casa è il barattolo di bei messaggi. Si tratta di trovare un barattolo o una scatola in cui possiamo mettere molti fogli in cui abbiamo precedentemente scritto belle frasi rivolte a diversi membri della famiglia. Ogni giorno prenderemo uno di questi fogli e lo leggeremo ad alta voce.

- Il tesoro più speciale
In un baule o in una grande scatola, mettiamo uno specchio. Quindi diamo questo contenitore chiuso a nostro figlio e gli diciamo che contiene il più grande tesoro del mondo. Una volta che il bambino apre la scatola, si rifletterà: lui stesso è il miglior tesoro. Nel caso dei bambini più piccoli, sarà necessario accompagnare questo gioco con una spiegazione e un discorso, poiché potrebbero non comprendere bene la metafora.

Più risorse per aiutare i bambini timidi

10 consigli per aiutare i bambini imbarazzati. Come possiamo aiutare i bambini imbarazzati a vincere la timidezza? Ti diamo alcuni consigli molto utili per i genitori di bambini timidi, oltre ad alcune risorse molto utili. Non dovresti mai costringere i tuoi figli a esporsi a ciò di cui si vergognano, che è un'emozione legata alla rabbia e alla paura.

Come aiutare il bambino a superare la sua timidezza. La famiglia, padre, madre e fratelli, è l'ambiente più appropriato e favorevole per aiutare il bambino a superare la sua timidezza. Ti diremo come si evolve la timidezza durante l'infanzia e cosa possiamo fare affinché il bambino timido possa superare le sue insicurezze e la mancanza di autostima del bambino.

Cosa fare di fronte alla modestia e alla vergogna dei bambini. Quale dovrebbe essere la posizione dei genitori di fronte alla vergogna e alla vergogna dei figli? Il consiglio di Mónica Poblador di rispettare la privacy dei bambini. In questo video, avrai suggerimenti su come affrontare l'imbarazzo nei tuoi figli. Come rispettare la tua privacy.

5 giochi per aiutare i bambini timidi a perdere l'imbarazzo. Aiutare i bambini timidi a perdere la vergogna è più facile con questi giochi per bambini. Proponiamo alcune risorse contro la timidezza dei bambini che possono essere molto utili per i bambini imbarazzati. Attraverso la visualizzazione, possiamo aiutare i nostri figli a gestire le proprie emozioni.

Cosa possono imparare i bambini dalla vergogna e come essa li influenza. Abbiamo parlato di tutto ciò che i bambini possono imparare dalla vergogna e di quando li influenza in modo negativo. I genitori devono insegnare ai bambini a gestire i momenti imbarazzanti per lavorare sulla loro intelligenza emotiva e fornire loro gli strumenti di cui hanno bisogno.

Puoi leggere altri articoli simili a Bambini che diventano molto timidi man mano che crescono, nella categoria Condotta in loco.


Video: Animali SPAVENTOSI che puoi trovare in AUSTRALIA (Giugno 2022).


Commenti:

  1. Burne

    Congratulazioni, quali parole ... pensiero meraviglioso

  2. Kigakazahn

    E poi quello.

  3. Tedmund

    Credo che tu sia stato ingannato.

  4. Winefield

    Qui in realtà la sciarada, perché questo



Scrivi un messaggio