Valori

Metti questi 5 valori nello zaino dei bambini quando tornano a scuola

Metti questi 5 valori nello zaino dei bambini quando tornano a scuola


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Il mio obiettivo con questo articolo è darvi alcune chiavi in ​​modo che possiate preparare lo zaino perfetto per i vostri bambini al loro ritorno a scuola. Perfetto? Forse ti sei chiesto ... Beh, hai ragione; perfetto non c'è niente. Tuttavia, c'è l'atteggiamento di voler fare le cose nel miglior modo possibile, e questo è l'invito da cui ti abbiamo fatto il nostro sito. Descriviamo di seguito alcune delle "cose" che lo zaino dei bambini dovrebbe avere quando tornano a scuola.

Quando si avvicina il momento di tornare a scuola, è normale che i nervi, sia dei genitori che dei bambini, possano prendere il sopravvento. Se è la prima volta che porti tuo figlio a scuola, potresti non sapere come affrontare quella situazione, o se è la prima volta che cambi scuola, o semplicemente, è il primo giorno di lezione e tu (o tu) questo ti suppone nervoso ...

Quindi vediamo come riempire lo zaino con l'atteggiamento perfetto, per affrontare questo momento nel miglior modo possibile.

1. Fiducia
Per fare questo, la prima cosa che metteremo nel nostro zaino sarà molta FIDUCIA. Fiducia che lo farà alla grande, fiducia che lui o lei possa fare tutto ciò che si propone di fare.

2. Autonomia
Dalla fiducia nasce l'AUTONOMIA. Quando ci fidiamo dei nostri figli, diamo loro le ali in modo che si sentano potenti per qualunque attività o momento devono affrontare. Autonomia per realizzare lo zaino con i propri libri, colori e altri materiali in base all'età.

3. Responsabilità
Se facciamo bene questa missione: fiducia e autonomia, garantiremo RESPONSABILITÀ. In effetti, in questo modo instilleremo loro responsabilità in modo naturale. Questo valore è molto importante affinché sentano di avere dentro di sé tutte le risposte alle situazioni inaspettate che possono sorgere. Inoltre sapranno che se necessario daremo loro il nostro SUPPORTO, ma alla fine saranno loro a dover prendere le decisioni.

4. Illusione
Successivamente, includeremo ILLUSION. Che parola preziosa! Sulla via del ritorno a scuola dobbiamo accompagnare nostro figlio in attesa di incontrare nuovi amici, ampliare le sue conoscenze, svolgere nuove attività, IMPARARE ... È meraviglioso!

Per raggiungere questo obiettivo, hai l'ora legale e tutti i giorni del mese di settembre, ottobre, novembre ... o qualunque cosa il bambino abbia bisogno, per ricordargli che tutto ciò che vuole lo può realizzare e sognare, perché tutti abbiamo dentro di noi il risorse sufficienti per godersi qualsiasi situazione.

5. Amore
Se vogliamo che nostro figlio si senta amato, sicuro e felice in questa nuova fase della sua vita (e ovviamente sempre) non possiamo dimenticarci di includerlo nel nostro 'zaino perfetto' ... AMORE! Ogni giorno un gesto di affetto, un "buon divertimento! Buon divertimento! Buon divertimento! Dai tutto!" O solo un "ti amo". Tutte queste parole e questi gesti faranno entrare nostro figlio a scuola con un sorriso.

Mai Ho messo un post-it nello zaino di mio figlio con un semplice messaggio “Puoi!” Altre volte, ho scritto “Happy day” o “Ti amo” nel suo diario. Riesci a immaginare la sua faccia quando apre l'agenda della scuola e si imbatte in questo messaggio? In questo semplice gesto si ritrova faccia a faccia con fiducia, illusione e amore.

È così facile, caro papà o cara mamma. È solo questione di gestire te stesso emotivamente, per poterlo accompagnare in momenti diversi e assicurarti il ​​successo emotivo e l'atteggiamento giusto per continuare ad essere felici. Puoi!

E infine, volevo darti un trucco molto utile che aiuterà i bambini a far fronte con meno nervi e con un atteggiamento più fiducioso quando tornano in classe. Sono molti quelli che soffrono di nervosismo (o addirittura ansia nei casi più gravi) quando si avvicina la data di inizio del corso. A tutti questi piccoli possiamo proporre la tecnica della custodia magica. In cosa consiste questo?

All'interno degli esercizi di Programmazione Neurolinguistica (PNL) è comune usare i 'pulsanti magici' in modo che i bambini imparino a gestire i momenti di stress. Questo pulsante magico può essere qualsiasi oggetto che il bambino porta a scuola: da una gomma, alla custodia completa o un pennarello.

Si tratta di spiegare al bambino che grazie a quel pulsante magico, sarà in grado di calmarsi quando senti che una situazione ti sta sfuggendo di mano. Tenendolo tra le mani, sarai in grado di sentirti meglio e controllare i tuoi nervi. Per questo:

1. Ti chiederemo di chiudere gli occhi e di sistemarti.

2. Digli di cercare di ricordare una situazione in cui era felice o in cui era calmo. Dagli un momento per scoprire quella situazione e affrontarla completamente.

3. Quando sarà calmo, gli daremo quell'oggetto che trasformeremo in un bottone magico. Lo diremo per stringerlo in mano, per creare un'ancora. Nel caso in cui il bambino si senta nervoso a un certo punto, dovrai solo fare lo stesso: stringerlo nella mano. Così, ti riconnetterai con il momento di tranquillità.

4. In modo che il bambino possa uscire da quel momento che hai facilitato, forniremo un "interruttore". Basta fare una domanda per smettere di pensarci.

Grazie a questa semplice tecnica, nostro figlio o nostra figlia avranno uno strumento per porre fine a quei nervi causati dal ritorno a scuola. Inoltre, sapendo che il tuo pulsante magico è con te e che puoi usarlo ogni volta che ne hai bisogno, ti sentirai più sicuro e fiducioso. Anche quel momento potrebbe non arrivare quando è necessario utilizzarlo.

Buon ritorno a scuola a tutti! Padri e figli!

Puoi leggere altri articoli simili a Metti questi 5 valori nello zaino dei bambini quando tornano a scuola, nella categoria Titoli in loco.


Video: #BackToSchool - Primo giorno di scuola - Come è andata? (Potrebbe 2022).


Commenti:

  1. Mazushakar

    È al di sopra della mia comprensione!

  2. Jose

    Ottima idea, sono d'accordo con te.

  3. Chenzira

    In precedenza ho pensato diversamente, ringrazio per le informazioni.

  4. Voodoobei

    Secondo me, stai facendo un errore. Inviami un'e -mail a PM.

  5. Laec

    Questa brillante idea deve essere volutamente



Scrivi un messaggio